Concia, il fondo NB Renaissance Partners entra in Rino Mastrotto Group

Pubblicato il 30 Settembre 2019 in Pmi e Imprese, Vicenza

 

Nuovo socio per Rino Mastrotto Group, colosso conciario di Trissino. NB Aurora entra nella società investendo circa 20 milioni di euro e acquisendo una quota di minoranza pari a circa l’11% dell’azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di pelle bovina e di vitello per la moda di alta gamma, per il settore automotive e per quello dell’arredamento.

L’operazione è stata perfezionata oggi 30 settembre 2019, a seguito dell’avveramento delle condizioni sospensive (tra cui il rilascio dell’autorizzazione antitrust), tramite un accordo di co-investimento con NB Renaissance Partners che prevedeva – attraverso il veicolo NB Aurora Holdings S.àr.l – l’acquisto della quota da parte di NB Aurora.

Il closing dell’operazione si inserisce nell’ambito del perfezionamento dell’acquisizione della quota di controllo di RMG da parte di NB Renaissance Partners, fondo di Neuberger Berman dedicato agli investimenti di private equity in Italia che vanta un solido track record in operazioni con imprese familiari, per il tramite di un veicolo neo-costituito controllato dalla stessa, annunciata al mercato lo scorso 5 agosto 2019.

La famiglia Mastrotto, si legge in una nota diramata da NB Aurora, mantiene una significativa quota e continuerà a ricoprire un ruolo strategico nella gestione di Rino Mastrotto Group.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211