Occhiali intelligenti, Facebook sceglie Luxottica per sviluppare il progetto

Pubblicato il 19 Settembre 2019 in Belluno, Pmi e Imprese

 

Ci aveva già provato Google con i suoi Google Glass, senza successo. Ora la tecnologia indossabile applicata agli occhiali sembra tornare in voga: secondo una fonte anonima della Cnbc, Facebook sta lavorando a un progetto, Orion, che vedrà un’alleanza con Luxottica.

Secondo quanto riportato dal Mattino di Padova, i nuovi occhiali intelligenti arriveranno nel mercato nel 2023-2025. Il colosso di Zuckerberg sta lavorando da diversi anni a questo progetto nei suoi Reality Labs a Redmond, ma le complessità incontrate – le stesse che hanno scoraggiato aziende come Google e Snapchat – hanno portato Facebook a cercare un partner industriale, e a trovare il gruppo di Leonardo del Vecchio.

Gli occhiali Orion avranno un piccolo display in cui mostrare immagini e informazioni, potranno ricevere chiamate e trasmettere il loro punto di vista in streaming agli amici o direttamente in live sui social network. Con la realtà aumentata, inoltre, potranno vedere dati in tempo reale e interagire con ciò che li circonda.

Foto di Anthony Quintano from Honolulu, HI, United States – Mark Zuckerberg F8 2018 Keynote, CC BY 2.0



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211