Massimiliano Allegri a Padova per “allenare” gli imprenditori

Pubblicato il 6 Settembre 2019 in Opportunità, Padova

 

Massimiliano Allegri torna a fare l’allenatore, non più di calciatori ma di imprenditori. È quanto accadrà giovedì 12 settembre 2019 allo stadio Colbacchini di Padova, dove l’ex coach di Milan e Juventus è stato invitato da Assindustria Venetocentro. Perché se sport e impresa hanno dei punti in comune, uno di questi è la capacità di saper lavorare assieme, condividendo capacità e risorse, cioè in squadra.

Allegri, che nel palmares ha sei scudetti, tre Supercoppe italiane, quattro Coppe Italia e due finali di Champions League, torna a Padova su invito del Gruppo Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro e di Assindustria Sport per un evento che ha il patrocinio del Comune di Padova. Reach the Goal il titolo dell’appuntamento che si terrà il 12 settembre, alle ore 19.00 allo Stadio Colbachini all’Arcella (Piazzale Azzurri d’Italia), gestito da Assindustria Sport.

Allegri a Padova, coaching per imprenditori ed evento pubblico

L’evento vedrà un primo momento di coaching riservato agli imprenditori di Assindustria Venetocentro e, a partire dalle 19.00, l’evento pubblico, condotto da Massimo Giletti. Prima della conversazione con Allegri, Giletti intervisterà Raimondo Amadio, Presidente di Villorba Corse specializzata nelle gare sportprototipo e Gran Turismo, Piero Garbellotto, Presidente di Imoco Volley di Conegliano vincitrice di tre scudetti in quattro anni, Leopoldo Destro, Presidente di Assindustria Sport, società di atletica degli Imprenditori di Padova e Treviso attiva dal 1971 che organizza manifestazioni di risonanza internazionale come il Meeting Città di Padova e la Padova Marathon, Vittorio Munari, Direttore Generale del Petrarca Rugby di Padova, storico club vincitore di 13 campionati nazionali.

La partecipazione è gratuita previo accredito (fino ad esaurimento posti) a questo link (segreteria organizzativa tel. 049 822 7273 – 0422 294 225 – ggi@assindustriavenetocentro.it). Per Allegri è un ritorno a Padova, città dove ha vissuto e giocato nella squadra di calcio nel 1997, disputando il campionato di serie B. A Reach the Goal sarà in veste di formatore, per portare la sua esperienza ai massimi livelli sui campi di gioco, in altri ambiti, come la gestione d’impresa, che anch’essi si fondano sulla formazione di uno spirito di squadra vincente, sulla motivazione e il coinvolgimento di tutti i componenti e sulla valorizzazione dei talenti di ciascuno.

«Fare squadra e lavorare per centrare un obiettivo sono aspetti che il mondo dello sport e dell’imprenditoria condividono – dice il tecnico livornese -. Ho accettato volentieri la proposta di fare da relatore a questo evento in cui porterò la mia esperienza e la condividerò proprio sul campo con tanti giovani imprenditori veneti».

«Quest’ultima parte dell’anno vedrà noi Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro concentrati su due temi fondamentali, uno dei quali è la gestione delle risorse umane – aggiunge Alessandra Polin, presidente del Gruppo Giovani di Assindustria Venetocentro -. Ogni giorno nelle nostre aziende dobbiamo affrontare problematiche legate alla gestione del team, alla multiculturalità, alla leadership o al raggiungimento degli obiettivi condivisi con i nostri collaboratori. E proprio per offrire nuovi spunti di riflessione, abbiamo pensato all’organizzazione di questo evento. L’esperienza professionale e la personalità di Allegri ci offriranno un’occasione formativa importante, i cui contenuti saranno poi condivisi e approfonditi nel successivo talk condotto da Massimo Giletti. Da sempre consideriamo importante guardare anche al di là del nostro consueto ambito aziendale per ‘contaminarci’ con altri modelli di gestione, aprire la mente, esplorare nuovi percorsi».

«Siamo orgogliosi di ospitare un evento di questo rilievo allo Stadio Colbachini, inaugurato giusto un anno fa dopo un’importante ristrutturazione – sottolinea Leopoldo Destro, presidente di Assindustria Sport -. Con l’occasione apriamo il nostro impianto a eventi che vanno anche oltre il mondo dell’atletica leggera e vogliamo continuare a proporne nei prossimi mesi. Nessuno meglio di Allegri, a cui diamo il nostro benvenuto, può spiegare come si guida un team di alto livello, trasmettendo insegnamenti utili anche nel lavoro e nella vita dell’impresa. Con lui interverranno altri protagonisti del mondo dello sport del rapporto sport e impresa, con cui approfondiremo altre realtà di vertice e le ragioni per investire nello sport creando valore sociale».

L’evento è sostenuto da DebbyLine, Fòrema, Lexus Giuriatti Futuro e dallo Studio Perazza. Gli sponsor tecnici sono Bevande Futuriste, Forte Secur Group, Lotto, Magis, Sonda, Starlight Service, Villa Sandi.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211