Tempi di vita e di lavoro, se ne parla alla biblioteca di Castelfranco

Pubblicato il 10 Maggio 2019 in Cultura, Treviso

smart working lavoro agile  

“Tempi di vita e di lavoro: un equilibrio possibile?” è il titolo del dibattito in programma a Castelfranco Veneto sabato 11 maggio alle ore 15, nella sala Guidolin della Biblioteca civica. Si tratta dell’ultima iniziativa della rassegna culturale Valore lavoro donna organizzata da Ofm – Orizzonte Femminile Maschile, in partnership con Cna.

Ne discuteranno Bruna Mura, Università degli Studi di Urbino, che farà una relazione sul tema: “Perché (e come) conciliare? Domande e riflessioni sulla conciliazione tra vita e lavoro”, Laura Piazza, componente della Commissione provinciale Pari Opportunità di Treviso, accompagnata dagli studenti del Liceo Duca degli Abruzzi di Treviso, che interverrà sul tema: “L’esperienza di alternanza scuola-lavoro in provincia di Treviso e i progetti realizzati” e Catia Olivetto, Componente CID – CNA Impresa Donna Treviso, sul tema “Le donne trevigiane conciliano? Analisi dei dati sull’imprenditoria femminile locale”.

Sarà ancora visitabile la mostra fotografica di Claudio Masiero e Beppe Tonini del Circolo Fotografico El Paveion e del fotografo freelance Enrico Scapinello, che ritrae 25 donne della castellana che hanno accettato di farsi ritrarre mentre lavoravano.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211