Menu

Il fondo Carlyle fa shopping in Veneto: acquisita Forgital per 1 miliardo

Pubblicato il 30 Maggio 2019 in Pmi e Imprese, Vicenza

 

Il fondo d’investimento The Carlyle Group compra il 100% di Forgital, azienda fondata nel 1873 a Velo d’Astico (Vicenza) con proiezione internazionale, specializzato nella produzione di anelli forgiati, laminati in acciaio e altre leghe speciali per i settori aerospaziale e industriale.

L’acquisizione, per un valore di circa 1 miliardo di euro, sarà finalizzata nella seconda metà del 2019: si attende l’autorizzazione antitrust da parte della Commissione europea in materia di golden power con riferimento a Francia e Italia.

Forgital è controllata dalla famiglia Spezzapria e, con una quota di minoranza, dal Fondo Italiano di Investimento, gestito da Neuberger Berman. La vendita è stata effettuata da NB Aurora – che detiene il 44,55% del capitale del Fondo Italiano di Investimento – e che ricaverà un introito di 50 milioni con una plusvalenza stimata di 29 milioni di euro.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211