Menu

Ponzano Veneto, Bechèr investe 2 milioni per ampliare lo stabilimento

Pubblicato il 8 Aprile 2019 in Pmi e Imprese, Treviso

 

Bechèr, salumificio di Ponzano Veneto in provincia di Treviso, amplia lo stabilimento produttivo, incrementandone la superficie di 1500 metri quadri. L’azienda di punta del gruppo Bonazza ha chiuso il bilancio 2018 con un fatturato di 34 milioni di euro e un incremento del 3% rispetto all’anno precedente.

Il nuovo impianto è in grado di sostenere una produzione del comparto stagionato di 1.500 quintali a settimana rispetto agli 800 precedenti. Per l’ampliamento della nuova struttura e per l’acquisto di macchinari sono stati investiti circa 2 milioni, portando un incremento della forza lavoro con nuove assunzioni. Ad oggi le aree produttive del Gruppo contano circa 28 mila metri quadri di superficie con un organico di 200 risorse tra impiegati e collaboratori esterni, che trovano lavoro nelle varie sedi.

«Un investimento importante maturato dopo diversi anni in cui l’azienda ha visto crescere i mercati esteri – spiega Simone Bonazza, ceo di Bechèr Spa – e che si è reso necessario in quanto il vecchio stabilimento aveva ormai raggiunto la piena saturazione della capacità produttiva. Per la nostra famiglia rimane un valore importante investire nel nostro territorio, per questo abbiamo scelto di continuare a crescere in Veneto offrendo nuove opportunità lavorative in diversi comparti d’impiego».



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211