Menu

Save, Francesca Torelli consigliera di fiducia: gestirà molestie e mobbing

Pubblicato il 4 Marzo 2019 in Lavoro, Venezia

Aeroporto di Venezia  

Save, la società che gestisce gli aeroporto di Venezia, Treviso e Verona, adotta la figura del consigliere di fiducia. L’incarico è stato affidato a Francesca Torelli, dal 2010 consigliera di fiducia principalmente in ambito universitario e sanitario.

È la prima compagnia italiana in ambito aeroportuale a istituire questa figura prevista dalle normative comunitarie, nazionali e regionali, per prevenire le discriminazioni sul posto di lavoro e per tutelare la salute e della sicurezza.

Il compito di Torelli sarà di fornire consulenza e assistenza alle persone che lavorano nel gruppo Save e che denunciano di essere vittime di comportamenti lesivi della loro dignità e libertà nell’ambiente di lavoro.

Si va da situazioni di discriminazione alle molestie sessuali, dal mobbing al disagio lavorativo. Tutte situazioni che necessitano di essere gestite con preparazione e discrezione e che saranno per questo affidate a una figura esterna all’azienda.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211