Le figure professionali più richieste nell’era digitale: la ricerca di Niuko

Pubblicato il 25 Marzo 2019 in Lavoro, Opportunità, Vicenza

 

Niuko, la società di formazione di Unindustria Padova (ora integrata in Assindustria Venetocentro) e di Confindustria Vicenza, ha realizzato un’indagine per capire quali siano le figure professionali più richieste. Su 208 segnalazioni, più della metà sono risultate difficili da codificare in una delle figure professionali tradizionali.

L’indagine verrà presentata in occasione di un convegno in programma venerdì 29 marzo nell’ambito del Festival Città Impresa a Vicenza. Sarà il punto di partenza per il dibattito “Se il job title non basta più: nuove skill nell’era dei lavori ibridi”, a Palazzo Chiericati alle 16:30.

L’indagine ha coinvolto 91 imprese di tutte le classi dimensionali dei territori di Padova e Vicenza, che nel mese di gennaio sono state invitate a indicare quali profili professionali fossero intenzionate a inserire nei propri organici nei prossimi mesi.

I profili più cercati sono relativi ad addetti alla produzione specializzati: figure come addetti a macchine utensili avanzate e saldatori, profili tecnici e operativi cui spesso è chiesta la capacità di utilizzare tecnologie complesse. Al secondo posto, figurano i profili relativi ad “addetti R&D, progettazione, sviluppo prodotto”, a seguire le figure sono relative a posizioni di middle management per la produzione. Queste prime tre macro-categorie assorbono nel complesso il 51% delle ricerche.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211