Menu

Fondazione Nord Est e Friuladria, ricerca sul cambiamento climatico

Pubblicato il 12 Marzo 2019 in Economie

agricoltura  

Fondazione Nord Est e Crédit Agricole FriulAdria hanno siglato un accordo di collaborazione sulla ricerca sul cambiamento climatico. La partnership, che farà entrare formalmente la banca tra i Partner Onorari della Fondazione, prevede diversi ambiti di cooperazione tra le parti. Una decisione che cade in un momento favorevole, dove il tema ambientale è più che mai attuale.

La collaborazione avrà come punto focale le attività che la Fondazione realizza sui temi della sostenibilità e del cambiamento climatico per comprendere come già oggi e in prospettiva tali trend influenzeranno i sistemi economici e sociali, anche in Veneto. Nello specifico, si affronterà la questione del clima e del suo impatto sui principali settori produttivi. A partire dal settore agricolo, più di altri soggetto agli effetti dei cambiamenti climatici in corso, ma ancor più luogo in cui immaginare e sperimentare soluzioni concrete in grado di ridurre le conseguenze degli stravolgimenti climatici ed allo stesso tempo migliorare ed ottimizzare la produzione.

“Il cambiamento climatico è una delle grandi sfide che il mondo imprenditoriale deve saper cogliere – dichiara Carlo Carraro, Direttore Scientifico della Fondazione Nord Est – le sue conseguenze sono già evidenti, soprattutto nel settore agricolo. Serve quindi la capacità di innovare non solo per migliorare la qualità dei prodotti, ma anche per adattare le nostre produzioni al clima che cambia, rendendole più resilienti o avviandone di nuove”.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211