Amazon, aprirà nel 2020 il nuovo polo logistico a Rovigo

Pubblicato il 20 Marzo 2019 in Commercio, Lavoro, Rovigo

amazon  

Aprirà nella seconda metà del 2020, ma il cantiere lavora a pieno ritmo, il nuovo centro logistico di Amazon a Castelguglielmo, in provincia di Rovigo. Il centro di distribuzione sarà dedicato alla clientela del Nordest, e darà lavoro a circa 2400 persone.

A realizzare la struttura è una joint venture tra Techbau, general contractor di Verbania a cui fa capo l’attività edile, e la società francese P3 logistic parks, che fa capo al fondo sovrano di Singapore ed è specializzata nello sviluppo e nella gestione di centri logistici. Il colosso dell’e-commerce, infatti, utilizza un modello di esternalizzazione per i suoi centri logistici, la cui costruzione affida a soggetti esterni che li consegnano ad Amazon “chiavi in mano”.

I lavori nell’Alto Polesine sono iniziati nell’ottobre 2018. La piattaforma logistica è costituita da un magazzino multipiano di 189 mila metri quadri distribuiti su quattro livelli di cui 137 mila utilizzati per stoccaggio robotizzato e altri 5.500 adibiti ad uffici.  L’edificio è dotato di 65 baie di carico, di parcheggi con 832 posti auto e 120 posti camion e di un parco fotovoltaico sulla copertura del fabbricato.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211