Menu

Venezia, i gondolieri sub puliscono i canali dai rifiuti

Pubblicato il 11 Febbraio 2019 in Economie, Venezia

 

I gondolieri sub ripuliscono i fondali dei canali di Venezia gratuitamente e raccolgono 600 chilogrammi di rifiuti in un giorno. La missione, voluta dai volontari dell’Associazione gondolieri coordinati dall’amministrazione comunale che con i mezzo della polizia locale ha permesso loro di operare in sicurezza, è andata in scena domenica 10 febbraio nel rio dei Santi Apostoli a Cannaregio.

Dall’acqua sono emersi molti pneumatici, un bidet, ma anche bottiglie, antenne, transenne e altri oggetti. Si è trattata della prima di tre uscite in programma nelle prossime settimane frutto di una convenzione con il comune di Venezia che si pone l’obiettivo di rimuovere soprattutto gomme di auto finite in acqua dopo essere state utilizzate come parabordi delle imbarcazioni.

La convenzione non prevede alcuna spesa per l’amministrazione comunale, che ha accolto subito la proposta dell’Associazione gondolieri presentata nei giorni scorsi. Nella gallery fotografica si vede anche qualche turista che osserva curioso lo svolgersi dell’azione di pulizia.



Puoi leggere anche

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211