Apre a Venezia Axel Hotel, il primo albergo gay friendly

Pubblicato il 21 Febbraio 2019 in Turismo, Venezia

 

La catena alberghiera gay-friendly spagnola Axel Hotels aprirà il 15 marzo 2019 a Venezia il suo primo albergo in Italia. Si rivolgerà prioritariamente alla clientela Lgbti (lesbiche, omosessuali, bisessuali, transgender e intersessuali) ma sarà aperto a tutti.

La struttura aprirà i battenti in Rio della Fornace, tra la Basilica di Santa Maria della Salute e il museo Peggy Guggenheim, a un quarto d’ora a piedi da Piazza San Marco, nel sestiere di Dorsoduro.

Il nuovo Axel Hotel Venezia sarà un quattro stelle con 55 stanze, un lounge bar, una terrazza con vista sul canale e una sala per le colazioni. La prossima estate è prevista inoltre la costruzione di uno spazio per il wellness e il fitness dedicata agli ospiti.

Foto: Axel Hotel Barcelona, via Booking.com



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211