Menu

Veneto a Bruxelles: Unioncamere si trasferisce nella sede della Regione

Pubblicato il 4 Febbraio 2019 in Commercio, Opportunità, Veneto

Europa Unione Europea bandiera  

Una casa comune per promuovere e rappresentare il Veneto a Bruxelles, nella sede delle principali istituzioni dell’Unione Europea. Dal 6 febbraio Unioncamere Veneto trasferisce i proprio uffici in Avenue de Tervueren 67, nella capitale belga, l’indirizzo di “Ca’ Veneto”, la sede di rappresentanza della Regione Veneto.

Al taglio del nastro parteciperanno Luca Zaia, presidente della Regione del Veneto, Mario Pozza, presidente di Unioncamere Veneto, l’ambasciatrice d’Italia a Bruxelles Elena Basile, il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, alcuni membri del Parlamento Europeo e i principali rappresentanti del panorama istituzionale ed economico italiano presenti nella capitale belga.

Presente dal 1996 a Bruxelles con una propria sede di rappresentanza, Unioncamere Veneto facilita il dialogo e il confronto tra il sistema economico ed imprenditoriale veneto e le Istituzioni comunitarie, le rappresentanze permanenti degli Stati membri presso l’Ue e le Regioni d’Europa.



Puoi leggere anche

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211