Menu

LR Vicenza, 11 imprenditori entrano nella squadra di Renzo Rosso

Pubblicato il 20 Febbraio 2019 in Pmi e Imprese, Vicenza

 

Si allarga la “squadra” di Renzo Rosso: 11 imprenditori del territorio sono diventato soci del L.R. Vicenza, rilevata lo scorso anno dal patron di Diesel. La nuova governance della società, che milita in Lega Pro, sarà definita con la prossima nomina dei membri del cda, prevista in concomitanza con l’approvazione del bilancio 2018. La quota di maggioranza resta in mano a Otb, la società di Rosso. E tra i nuovi soci spunta anche Paolo Scaroni, presidente del Milan.

«Sono tutte società che nel loro settore rappresentano il meglio del Made in Italy, oltre che la nostra “vicentinità” nel mondo – ha commentato Rosso nel giorno della formalizzazione del nuovo assetto societario, il 18 febbraio 2019 -. Come me, gli imprenditori che ora fanno parte della squadra hanno sentito il dovere e l’onore di restituire qualcosa alla comunità e al territorio dove hanno realizzato il loro successo. Sono certo che insieme costruiremo qualcosa di importante».

Plaude l’iniziativa il presidente di Confindustria Vicenza Luciano Vescovi, che ha ringraziato «tutti quelli che stanno credendo nel progetto L.R. Vicenza, che non è solo una realtà imprenditoriale o sportiva, ma è una visione di quello che può essere un possibile sviluppo del territorio e della società». Proprio Confindustria ha svolto un ruolo nel coinvolgere il network di imprenditori che hanno messo mano al portafoglio.

L.R. Vicenza, i nuovi soci

I nuovi soci sono 11, tra società e persone fisiche: Better Silver Spa, azienda orafa che progetta e realizza gioielli, catene e semilavorati in argento (Bressanvido), Cleops Srl, società di investimenti della famiglia Zambon, proprietaria della omonima multinazionale chimico-farmaceutica (Vicenza), Dainese Spa, leader nella produzione di abbigliamento per il (Molvena), Futura, holding della famiglia Chilese proprietaria di Came Spa (San Pietro Mussolino), Mario Cestaro (come persona fisica), presidente di Unicomm Srl che gestisce i marchi Emisfero Ipermercati, Famila e A&O (Dueville), OMIS Spa, che realizza sistemi di sollevamento (Sandrigo), Paolo Scaroni Partecipazioni, la società del manager oggi presidente del Milan e che fu presidente del Vicenza dal 1997 al 1999, Pelletterie Sagi Srl, atelier di progettazione e produzione di borse e accessori in pelle (Dueville).

Si è costituita appositamente per entrare nella squarda QDB Srl (acronimo di “Quei De Bassan”), fondata da un gruppo di imprenditori bassanesi già presenti nella compagine sociale del Bassano Virtus: AGB – Alban Giacomo Spa, che costruisce sistemi di ferramenta per porte, finestre ed oscuranti (Romano D’Ezzelino), Chiminello Srl, specializzata nella produzione e lavorazione di lamiere (Rosà), Denim Service, specializzata nella creazione e produzione di denim (Mason Vicentino), DVS srl, operante nel mondo dell’elettronica con la produzione di circuiti stampati e componenti elettronici (Rosà), Protek srl, specializzata nella lavorazione galvanica di accessori moda e minuteria metallica (Romano D’Ezzelino), Ronny Bellotto come persona fisica, 3M Holding Srl, società di investimenti dell’imprenditore Paolo Moresco (Marostica).

Infine fanno parte della pattuglia Rino Mastrotto (come persona fisica), fondatore e presidente del gruppo conciario Rino Mastrotto Group (Trissino), e SIPE Spa, società che progetta e realizza prefabbricati industriali, commerciali e direzionali (Vicenza).



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211