Menu

Fatturato in crescita del 12,5% per le caldaie Baxi di Bassano del Grappa

Pubblicato il 14 Febbraio 2019 in Pmi e Imprese, Vicenza

 

Baxi Spa di Bassano del Grappa nel 2018 mette a segno un fatturato di 287 milioni di euro, in crescita del 12,5% rispetto all’anno precedente. L’azienda produttrice di caldaie, che fa parte del gruppo Bdr Thermea, ha incrementato il numero delle caldaie prodotte, arrivate a oltre 540 mila nel 2018.

Nel suo stabilimento di 100 mila metri quadri di superficie con 700 dipendenti Baxi produce 4 mila unità al giorno, mentre i 6 mila metri quadri di pannelli fotovoltaici sul tetto soddisfano il 100% della richiesta energetica necessaria per la fabbricazione delle caldaie.

La quota di export è arrivata al 18,9% ed è distribuita in oltre 50 Paesi. Importante voce nel fatturato di Baxi SpA anche quella relativa alle vendite alle Intercompany, società appartenenti allo stesso Gruppo Bdr Thermea e presenti in vari Paesi europei tra cui Russia, Francia, Spagna, Cina, Regno Unito, Germania, Turchia, Paesi Bassi. L’insieme delle vendite export rappresenta il 65% del fatturato totale generato.



Puoi leggere anche

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211