Menu

Neve in pianura, spargisale in azione. Confermati tutti i treni in Veneto

Pubblicato il 23 Gennaio 2019 in Infrastrutture, Veneto

neve treno  

La neve è caduta su gran parte del Veneto nella notte tra martedì 22 e mercoledì 23 gennaio, come previsto dalla Protezione civile regionale che aveva lanciato l’allerta agli enti locali qualche giorno fa. L’imbiancata c’è stata anche in pianura, anche se non in modo uniforme. Appena qualche fiocco di neve si è visto a Venezia, mentre al risveglio i vicentini hanno trovato un sottile strato bianco sui tetti e fiocchi che cadevano ancora fitti.

In attesa dell’evoluzione delle condizioni meteo, non si registrano gravi disagi nei trasporti. Per quanto riguarda il trasporto su ferro, le Fs comunicano di aver attivato i piani neve e gelo anche in Veneto, oltre che in Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia – Romagna, Friuli Venezia Giulia e Sardegna. L’offerta ferroviaria in regione è confermata e non si registrano ritardi particolari.

Sulle strade al momento non si registrano disagi, con molti comuni che hanno attivato gli spargisale già nella giornata di martedì, agendo in prevenzione rispetto alla caduta dei fiocchi bianchi.



Puoi leggere anche

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211