Menu

Saldi, Ascom Vicenza: «Bene il primo weekend, vincono gli acquisti mirati»

Pubblicato il 7 Gennaio 2019 in Commercio, Vicenza

saldi  

Concluso il primo fine settimana di saldi invernali, scattano i primi bilanci. A Vicenza è positivo quello tracciato da Ascom: c’è soddisfazione per il flusso di clienti nei negozi, flusso che è entrato nel vivo il pomeriggio di sabato 5 ed è proseguito a buon ritmo domenica 6 gennaio 2019. «L’impressione di molti colleghi – spiega Marisa Lunardon, consigliere di Federmoda Confcommercio Vicenza – è che l’andamento confermi quello dello scorso anno e che dunque i saldi oramai si siano stabilizzati, nonostante le solite fughe in avanti a colpi di messaggini e promozioni, anche on line. È un segnale particolarmente positivo, perché accompagnato da un’attenzione particolare della clientela all’acquisto mirato, favorito da un servizio di qualità».

Nicola Piccolo, presidente della delegazione Confcommercio di Vicenza, conferma: «Ho avuto modo di confrontarmi con i colleghi già domenica sera – afferma – e anche se le somme si fanno sempre alla fine devo dire che ho trovato generalmente pareri positivi su questo inizio di saldi: c’è stato un buon afflusso di clientela, sia in centro storico che in generale in città, con acquisti sostanzialmente in linea con i saldi invernali dell’anno scorso. C’è dunque fiducia che le vendite si mantengano buone anche nei prossimi giorni con significativi incrementi nei fine settimana».

L’acquisto è sempre più selezionato e mirato e l’attenzione si sta spostando anche al servizio. «Si cerca sempre più l’esperienza di acquisto – aggiunge Lunardon – e dunque conta, anche nel caso dei saldi, la professionalità con cui si segue il cliente, che spesso differenzia il negozio più evoluto rispetto alle grandi catene monomarca. Nessuno, nemmeno durante i saldi, “compra per comprare” e quindi, soprattutto per i capi più importanti, conta la ricerca del prodotto e la sintonia che si riesce ad instaurare con il cliente».



Puoi leggere anche

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211