Padova, night bus rafforzato dal 26 gennaio

Pubblicato il 25 Gennaio 2019 in Infrastrutture, Padova

 

L’autobus notturno a Padova piace. E così il servizio a chiamata serale voluto da Comune, Università e Busitalia Veneto amplia l’offerta. Per la serata di sabato 26 gennaio 2019, una settimana dopo il debutto, la società del trasporto pubblico padovano ha deciso di mettere in campo due autobus in più dopo le 22.

«Night Bus è un servizio atteso da tempo – spiega il vicesindaco Arturo Lorenzoni – che è stato da subito particolarmente apprezzato. Permette di muoversi agevolmente e in sicurezza la sera, rendendo la città più accessibile. L’obiettivo è fare in modo che il servizio possa rispondere sempre più alle esigenze dell’utenza e stiamo lavorando con l’utenza per fare migliorarlo e adattarlo agli effettivi bisogni».

Il servizio, accessibile mediante l’omonima app che vanta già più di cinquemila iscritti, sabato sarà rinforzato senza costi ulteriori ottimizzando l’offerta nell’arco della settimana: «Stiamo monitorando attentamente gli orari e i giorni di utilizzo – sottolinea il presidente di Busitalia Veneto, Andrea Ragona – Già in questa prima settimana abbiamo avuto utili indicazioni per rispondere nella maniera migliore alle richieste. Il consiglio comunque è sempre quello di prenotare le corse per tempo se possibile».





Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211