H-Farm cede le quote della app Depop e incassa 2,5 milioni

Pubblicato il 17 Gennaio 2019 in Innovazione, Treviso

Depop  

Per H-Farm una nuova exit milionaria. L’incubatore di imprese di Roncade ha ceduto la sua partecipazione residua in Depop per un incasso di 2,53 milioni di euro e una plusvalenza di 2,5 milioni. L’exit totale segue una prima cessione parziale di quote del capitale di Depop avvenuta a gennaio 2018. Nel complesso l’operazione ha generato per H-Farm un ritorno pari a sei volte l’investimento iniziale, con un incasso totale di 4,57 milioni e una plusvalenza di 3,78 milioni.

Depop è una app che permette di creare un negozio online con pochi clic, ed è utilizzata da famosi influencer come Chiara Ferragni e Bianca Balti. Nata nel 2011 in H-Farm grazie all’intuizione del suo fondatore Simon Beckerman, oggi conta su una community di utenti soprattutto nei settori della moda, del design, dell’arte e della musica.

Nel 2018 ha registrato oltre 4 milioni di nuovi utilizzatori, 500 milioni di ricerche, più di un milione al giorno con una media di un nuovo oggetto in vendita ogni secondo. Il team di Depop si suddivide tra le sedi di Londra, Milano, New York e Los Angeles, seconda città per numero di registrazioni dopo la capitale inglese. Dal 2012 Depop ha la sede principale a Shoreditch, nel quartiere tecnologico di Londra.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211