Menu

Trenitalia ha tagliato il Frecciarossa diretto dal Veneto a Roma all’alba

Pubblicato il 21 Dicembre 2018 in Infrastrutture, Padova, Venezia

Frecciarossa  

Nel nuovo orario invernale 2018-2019 Trenitalia ha tagliato il Frecciarossa diretto dal Veneto a Roma, che permetteva di raggiungere la capitale da Padova in meno di tre ore, di prima mattina. Un taglio che diversi utenti in rete e sui social network stanno contestando. Perché al posto del treno diretto, ora c’è un Frecciargento, che oltre ad essere più lento offre standard di qualità minori.

Il Frecciarossa diretto, ora soppresso, partiva tutti i giorni feriali alle ore 6.06 del mattino da Venezia Santa Lucia, fermava a Padova alle 6.32 e poi, senza ulteriori fermate intermedie, finiva il suo viaggio a Roma, con una fermata a Tiburtina e quella conclusiva a Termini, dove si scendeva dal treno alle 9.30. Da Padova alla capitale in meno di tre ore, con tutta la mattinata a disposizione per sbrigare gli appuntamenti della giornata e la possibilità di tornare in Veneto nel tardo pomeriggio, arrivando a casa per cena o poco dopo.

Ora, la situazione è molto diversa. Consultando l’attuale orario invernale di Trenitalia, infatti, di prima mattina si trova solo un Frecciargento che parte da Venezia Santa Lucia alle 6.25, ferma a Venezia Mestre alle 6.37, a Padova alle 6.53, e arriva a Roma Termini non prima delle 10.10. Il tempo di percorrenza da Padova alla capitale si allunga a 3 ore e 17 minuti, con in più le fermate intermedie di Bologna Centrale e Firenze Santa Maria Novella. Roma è un po’ più lontana per chi era abituato ad andare e tornare in giornata partendo dal Veneto.



Puoi leggere anche

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211