Menu

Veneto Banca, si dimette il vice Vardanega

Pubblicato il 17 Novembre 2015 in Credito, Treviso, Veneto

Veneto Banca, assemblea dei soci  

Si è dimesso il vice presidente di Veneto Banca Alessandro Vardanega. Le dimissioni sono state presentate oggi durante al consiglio di amministrazione dell’istituto con sede a Montebelluna, che ne ha preso atto e comunica che «provvederà, nel più breve tempo possibile e secondo quanto previsto dallo Statuto, alla nomina del nuovo Vice Presidente».

Alessandro Vardanega

Alessandro Vardanega

«Il Presidente, Pierluigi Bolla, e tutti i Consiglieri ringraziano il dottor Vardanega per l’importante servizio reso a Veneto Banca – in una fase cruciale della vita dell’Istituto – con competenza e impegno» si legge nel comunicato diramato dalla banca.

Le dimissioni di Vardanega seguono di due settimane quelle dell’ex presidente di Veneto Banca Francesco Favrotto, che è stato sostituito alla fine di ottobre dal nuovo presidente Pierluigi Bolla. Veneto Banca ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con un rosso di 770 milioni di euro.



Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211