Menu

Anticipo fatture, accordo tra Workinvoice e Confindustria Vicenza

Pubblicato il 9 Gennaio 2019 in Pmi e Imprese, Soldi, Vicenza

soldi banche credito  

Per le imprese vicentine un’opportunità per incassare il 90% del valore delle fatture entro 48 ore. Velocizzare i pagamenti è l’obiettivo di Workinvoice, il primo mercato di invoice trading in Italia, che ha siglato un accordo con Confindustria Vicenza al fine di offrire i propri servizi di anticipo fatture digitale alle imprese associate. Formalmente sottoscritto a metà novembre, l’accordo inizia operativamente il 10 gennaio 2019.

In pratica gli associati di Confindustria Vicenza avranno la possibilità di accedere gratuitamente al marketplace di Workinvoice, dove potranno cedere i propri crediti monetizzando il 90% dell’importo entro 48 ore ed il resto (meno il tasso di sconto dovuto all’investitore) a fattura saldata. Confindustria Vicenza, tramite la propria società di servizi IPI Srl (Istituto Promozionale per l’Industria) contribuirà al progetto sia nelle fasi preliminari di studio ed analisi, sia di assistenza e consulenza alle imprese interessate alla soluzione Workinvoice.

«Siamo molto orgogliosi di questa partnership – commenta Matteo Tarroni, founder e CEO di Workinvoice – che dimostra come nel territorio del Veneto, il più puntuale d’Italia, in cui il 46,5% delle fatture sono evase nei tempi, il virtuosismo delle imprese sia sostenuto da Confindustria Vicenza con la possibilità di aprire alle aziende locali un ulteriore canale, che permette loro di anticipare i crediti con tempi più veloci, oltre che di diversificare, evitando così il sovraccarico dei castelletti bancari».

«Per Confindustria Vicenza la partnership con Workinvoice rappresenta il primo progetto di finanza tecnologica per gli associati – afferma Mirko Bragagnolo, presidente del Comitato Piccola Industria e delegato alla finanza di Confindustria Vicenza -. Pensiamo che questo accordo abbia potenzialità molto interessanti e che sia in linea con l’obiettivo di proporre alle imprese del nostro sistema sempre nuove opportunità nel mondo del credito».



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211