Menu

Safilo, aumento di capitale da 150 milioni. Al via il 3 dicembre

Pubblicato il 28 novembre 2018 in Padova, Pmi e Imprese, Soldi

safilo  

Safilo lancia un aumento di capitale da 150 milioni di euro. La misura è stata approvata il 27 novembre dal consiglio di amministrazione dell’azienda di occhialeria padovana, dando seguito alla decisione dell’assemblea straordinaria degli azionisti del 29 ottobre. Il calendario dell’offerta prevede che i diritti di opzione, validi per la sottoscrizione delle nuove azioni, siano esercitabili dal 3 dicembre al 17 dicembre 2018 e siano negoziabili in Boorsa dal 3 dicembre fino all’11 dicembre 2018.

Il prezzo di emissione delle nuove azioni è stato determinato dal consiglio di amministrazione sulla base di quanto deliberato dall’assemblea straordinaria, applicando uno sconto del 21,3% sul prezzo teorico ex diritto delle azioni ordinarie Safilo calcolato secondo le metodologie correnti sulla base del prezzo di chiusura di Borsa del 27 novembre 2018, pari a 1,542 euro.

BDL Capital Management, gestore dei fondi UCITS, BDL Rempart Europe e BDL Convictions, ha assunto l’impegno di sottoscrivere la quota di spettanza dei fondi dell’aumento di capitale (pari a circa il 9,5%), per un controvalore pari a circa 14,2 milioni di euro. L’ad Angelo Trocchia e il CEO Gerd Graehsler si impegnano inoltre a sottoscrivere una quota pari complessivamente a circa il 0,10% dell’aumento di capitale di Safilo, per un controvalore complessivo pari a circa 150 mila euro.



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211