Menu

Regione, arriva il welfare aziendale: firmato primo contratto integrativo

Pubblicato il 18 ottobre 2018 in Lavoro, Regione

Palazzo Balbi, sede della giunta della Regione Veneto  

In arrivo welfare aziendale e conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per i dipendenti della Regione Veneto. Questi i punti centrali del primo Contratto decentrato integrativo del personale regionale sottoscritto dalla delegazione sindacale e da quella di parte pubblica il 18 ottobre. Lo rende noto il vicepresidente della Regione Gianluca Forcolin, esprimendo soddisfazione per il lavoro svolto e il risultato ottenuto.

«Si tratta di una tappa importante – afferma Forcolin – che segue e dà attuazione al nuovo contratto collettivo nazionale, stipulato quest’anno dopo circa dieci anni di blocco. La firma del Contratto Decentrato Integrativo si colloca inoltre a ridosso della recente approvazione della legge regionale che armonizza il trattamento economico dei dipendenti che sono passati dalle Province alla Regione: il Veneto è stata la prima regione in Italia ad adottare un provvedimento legislativo che regola anche questo specifico aspetto».

Nello specifico il contratto decentrato integrativo 2018-2020 vede tra i suoi nodi fondamentali i nuovi istituti di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per i dipendenti e particolare attenzione viene poi posta al welfare aziendale, per cui verrà aperto un apposito tavolo di confronto. Tutti gli altri istituti di carattere normativo sono stati adeguati recependo le innovazioni derivanti dal recente contratto nazionale. Annunciato da Forcolin, verrà aperto a breve il tavolo di contrattazione delle risorse economiche da allocare al trattamento accessorio destinato al personale regionale.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211