Menu

Piovan, ok dalla Consob alla Borsa. Quotazione prevista dal 19 ottobre

Pubblicato il 5 ottobre 2018 in Soldi, Venezia

La Borsa di Milano. Foto di Giovanni Dall'Orto - Wikipedia  

Per la Piovan Spa di Santa Maria di Sala (Venezia), azienda che produce sistemi di automazione per lo stoccaggio, trasporto e trattamento di polimeri e polveri plastiche, si apre la strada che porta a Piazza Affari. La società ha ottenuto il 5 ottobre dalla Consob l’approvazione del prospetto informativo per l’ammissione alle negoziazioni delle azioni sul segmento Star di Borsa Italiana. L’approvazione di Consob fa seguito al provvedimento con cui il 3 ottobre 2018 Borsa Italiana ha rilasciato il provvedimento di ammissione a quotazione.

La data di avvio delle negoziazioni è attualmente prevista il 19 ottobre 2018. Nel frattempo il collocamento istituzionale è iniziato il 5 ottobre 2018, ed è previsto termini il 17 ottobre 2018, salvo proroga o chiusura anticipata. L’offerta ha per oggetto un massimo di 18 milioni 760 mila azioni, prive di indicazione di valore nominale, corrispondenti al 35% del capitale sociale di Piovan, poste in vendita da Pentafin S.p.A.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211