Menu

Maltempo, parte la conta dei danni. Ecco come segnalarli

Pubblicato il 31 ottobre 2018 in Belluno, Fisco e consumi, Regione

 

Dopo i giorni di intenso maltempo che hanno colpito il Veneto, la Regione dà il via a una prima ricognizione dei danni subiti da agricoltura, allevamento e pesca a causa di piogge, frane, esondazioni, mareggiate e acqua alta, interruzione del servizio elettrico e crollo di strade e infrastrutture.

«A memoria d’uomo agricoltori e allevatori del Bellunese non ricordano un evento di simile intensità e devastazione – dichiara l’assessore regionale all’agricoltura Giuseppe Pan -. Alla sede regionale di Avepa e alla direzione regionale del settore Primario di via Torino, a Mestre, stanno arrivando già le prime segnalazioni per iniziare la conta dei danni. Per la stima complessiva dei danni bisognerà attendere la fine dell’emergenza che purtroppo non si è ancora conclusa, considerando che le previsioni parlano di altra pioggia nei prossimi giorni».

Come segnalare i danni alle attività agricole

Avepa, l’agenzia regionale per i pagamenti nel settore primario, ha attivato le procedure per la segnalazione dei danni subiti a causa dell’ondata di maltempo. Agricoltori e allevatori che sono stati colpiti dal maltempo nelle loro attività possono quindi avviare online le procedure di ricognizione e indennizzo scaricando il relativo modulo dal sito di Avepa a questo link.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211