Menu

Start Cup Veneto, finale a Venezia con Massimo Moretti, fondatore di Wasp

Pubblicato il 26 settembre 2018 in Innovazione, Opportunità, Venezia

Massimo Moretti (foto Facebook)  

Gran finale di Start Cup Veneto 2018 il 5 ottobre nell’aula magna dell’Università Iuav di Venezia, ai Tolentini. Dieci idee di impresa si sfideranno, in una serata introdotta da Massimo Moretti, fondatore di Wasp (World’s Advanced Saving Project), imprenditore visionario e creatore di Big Delta, la stampante 3d più grande al mondo, che saluterà i concorrenti e presenterà la sua rivoluzionaria visione di impresa.

I team promotori delle 10 proposte in gara, selezionate tra 70 business idea pervenute da tutto il Veneto, presenteranno le loro idee di impresa nell’aula magna dei Tolentini alle 18. I cinque gruppi vincitori saranno selezionati sulla base del contenuto innovativo dell’idea, della sua realizzabilità e della qualità espositiva.

I finalisti si contenderanno i cinque premi finali per un montepremi totale di 15 mila euro, e la possibilità di accedere al Premio Nazionale Innovazione 2018 – insieme ai vincitori delle altre 17 Start Cup italiane – che sarà assegnato il 29 e 30 novembre nell’ambito della Fiera Job&Orienta a Verona. L’evento si concluderà nel chiostro dei Tolentini con Light Up Iuav: un videomapping interattivo realizzato dagli studenti del Master Iuav Digital Exhibit, a cura di Cristina Barbiani, e dj set finale. Giunta alla diciassettesima edizione, la competizione tra idee imprenditoriali innovative è finanziata e realizzata dalle Università di Verona, Padova e Iuav di Venezia, in collaborazione con molteplici partner istituzionali.

«Siamo molto orgogliosi di ospitare allo Iuav la finale di Startcup Veneto – è il commento di Lorenzo Fabian, delegato del rettore per le attività di spin off e start up di Iuav –. Una competizione molto importante, arrivata alla diciassettesima edizione, che attraverso le università della regione sostiene concretamente una variegata gamma di micro-imprese, soprattutto start up innovative ad alto valore tecnologico. A muoverle sono motivazioni diverse che vanno da valori connessi ai temi dell’ambiente a specifiche mission di responsabilità sociale, attraverso progetti che nel tempo hanno saputo offrire un contributo rilevante allo sviluppo economico e sociale del territorio».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211