Menu

Italian Exhibition Group, ricavi in crescita nel primo semestre 2018

Pubblicato il 7 settembre 2018 in Commercio, Vicenza

Lorenzo Cagnoni presidente Italian Exhibition Group  

La società Italian Exhibition Group Spa, che gestisce le fiere di Rimini e di Vicenza, chiude in positivo il bilancio del primo semestre dell’anno. Secondo la relazione finanziaria semestrale approvata dal consiglio di amministrazione presieduto da Lorenzo Cagnoni (nella foto) il 7 settembre 2018, i ricavi totali sono pari a 77,3 milioni di euro. Dato in crescita rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente (71,3 milioni al 30 giugno 2017). L’Ebitda si attesta su un valore pari a 17 milioni di euro. Nel giugno 2017 era pari a 16,6 milioni..

Il confronto con i riferimenti dell’anno precedente deve tener conto di alcune modifiche di perimetro della società: dal marzo 2018 è entrata a far parte del gruppo Ieg la Società di allestimenti fieristici statunitense FB International Inc. e soprattutto non si sono tenute, nel 2018, due importanti manifestazioni che si erano invece tenute nel primo semestre 2017 (A.B. Tech Expo a Rimini che ha cadenza triennale e Koinè a Vicenza che ha cadenza biennale).

Sulla base dei risultati conseguiti e delle previsioni relative alle manifestazioni in calendario nei prossimi mesi, il management della società si ritiene confidente di raggiungere i traguardi di crescita e di redditività previsti dal budget dell’anno in corso.



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211