Menu

Turismo, a Treviso la conferenza mondiale degli esperti Aiest

Pubblicato il 8 agosto 2018 in Opportunità, Treviso, Turismo

 

Arriva a Treviso dal 26 al 30 agosto la conferenza internazionale di Aiest, International Association of Scientific Experts in Tourism, l’associazione fondata nel 1951 che riunisce 300 esperti di turismo provenienti da 49 Paesi di tutto il mondo. La sessantottesima edizione della “Conferenza delle idee” di Aiest si terrà al Palazzo della Borsa, messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Treviso e Belluno, e sarà coordinata da Mara Manente, direttrice del Ciset, il Centro internazionale di studi sull’economia turistica, che da settembre si sposterà dalla sede storica sulla Riviera del Brenta al Campus universitario di Ca’ Foscari, lungo il Sile.

Manente coordinerà l’evento assieme a Harald Pechlaner, presidente di Aiest, e Christian Laesser dell’Università San Gallo, in Svizzera. Al centro della discussione i temi più pressanti che riguardano il settore: dall’individuazione di un modello di crescita sostenibile del turismo alla creazione del turismo esperienziale.

Il convegno verrà aperto il 26 pomeriggio dalla presentazione della progettualità della rete d’impresa “Cycling in the Venice Garden”, che vedrà la partecipazione di Giulia Casagrande, presidente del network “Cycling in the Venice Garden” e Alessandro Martini, direttore del Consorzio di Promozione turistica Marca Treviso.

I partecipanti, appartenenti ad ambiti diversi collegati al turismo, si confronteranno sulle strategie d’innovazione, cooperazione e partnership, sui cambiamenti strutturali del comparto e le analisi del mercato, in un’ottica di scambio d’informazioni e di crescita comune. Tra i relatori sono attesi i ‘big’ internazionali del settore.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211