Menu

Stevanato, 140 milioni per la fabbrica 4.0 a Piombino Dese

Pubblicato il 31 agosto 2018 in Padova, Pmi e Imprese

Stevanato Grupo Piombino Dese  

Un investimento da 140 milioni di euro in cinque anni per cambiare il volto della sede e dello stabilimento di Piombino Dese, nel Padovano. Così Stevanato Group, che realizza confezioni per l’industria farmaceutica in tutto il mondo, cambia il volto del proprio quartier generale. Dove sarà costruito un nuovo sito produttivo e una nuova sede direzionale, dove lavoreranno 300 tra amministrativi e operai in un’area edificata di 17 mila metri quadri.

Il progetto si svilupperà in tre fasi: la prima, già in corso e il cui completamento è previsto per la fine dell’anno, sarà rivolta alla costruzione degli ambienti produttivi e del magazzino su un’area edificata di circa 14 mila metri quadri. Sarà una vera “Fabbrica 4.0” dove si produrranno siringhe e dispositivi avanzati di somministrazione del farmaco con maggiore capacità produttiva rispetto ad oggi, grazie a sistemi di robotica all’avanguardia e le più moderne infrastrutture informative.

La seconda fase, che dovrebbe essere ultimata nel primo semestre del 2020, sarà destinata ad ospitare la nuova sede direzionale. La terza fase di ampliamento, in programma dopo il 2020, è legata al previsto aumento della capacità produttiva legato alla crescita stimata di domanda di dispositivi di somministrazione del farmaco.

«L’ampliamento della nostra sede centrale – afferma Franco Stevanato, ad di Stevanato Group – rappresenta un ulteriore passo nella nostra strategia di crescita. Ci rende particolarmente orgogliosi farlo qui a Piombino Dese, dove abbiamo le nostre radici e dove abbiamo trovato le condizioni ideali per sviluppare l’azienda. L’area produttiva è stata concepita per accogliere le tecnologie best-in-class sviluppate all’interno del nostro gruppo nell’ambito della somministrazione di farmaci per via parenterale. Questo ci consentirà di ampliare la capacità di offrire sistemi ad alto valore aggiunto e prodotti di importanza strategica per la crescita e lo sviluppo futuro dell’azienda».



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211