Menu

Cinema, 5 milioni per le produzioni in Veneto da fondi Por Fesr

Pubblicato il 29 agosto 2018 in Cultura, Opportunità, Pmi e Imprese, Regione

cinema  

Cinque milioni di euro di fondi europei in tre anni per rafforzare il settore del cinema in Veneto finanziando le imprese cinematografiche operanti nel territorio, le case di produzione che scelgono il Veneto come set e quelle che utilizzano maestranze venete. È la novità che arriva dalla Regione Veneto, che ha modificato il Programma Operativo Regionale (POR) del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2014-2020, all’obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”, inserendo nel programma anche il settore audiovisivo.

Le aziende di produzione cinematografica potranno beneficiare dei fondi partecipando ad appositi bandi, il primo dei quali sarà predisposto entro la fine del 2018. Dovranno servire a creare servizi, a sviluppare competenze professionali settoriali, ad aumentare la competitività delle imprese culturali e dello spettacolo che operano nel territorio regionale, sostenendo una programmazione più diversificata e innovativa, ma anche a valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico per attrarre nel Veneto produzioni cinematografiche e audiovisive italiane ed estere.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211