Menu

Cereal Docks, filiera green e nuova sede: imprenditori in tour

Pubblicato il 29 giugno 2018 in Economie

cereal docks  

Imprenditori in tour alla scoperta dei segreti della Responsabilità sociale d’impresa. L’occasione è il 3 luglio per l’evento promosso da Niuko – Innovation & Knowledge, rientra nella sede di Cereal Docks, principale stoccatore e lavoratore di cereali e semi oleosi in Italia, che ha appena aperto la nuova sede in via dell’Innovazione a Camisano Vicentino. L’incontro rientra nel progetto «Apprendimento e Responsabilità Sociale per la Competitività», promosso da Niuko, che coinvolge le aziende delle province di Padova e di Rovigo. Nell’occasione Elisa Valeri, referente per la sostenibilità dell’azienda, anticiperà i contenuti del nuovo Bilancio di sostenibilità di Cereal Docks. Tra le “buone pratiche” messe in atto negli ultimi anni c’è l’impegno nella logistica sostenibile con il progressivo passaggio dalla gomma al ferro per il trasporto di una parte dei semi allo stabilimento di Camisano Vicentino, grazie alla riapertura nel 2016 dello scalo merci della stazione di Grisignano di Zocco. Forte e in crescita è inoltre l’attenzione al welfare aziendale per i dipendenti. Nella mattinata è previsto un momento di confronto dedicato alle aziende aderenti al progetto e gli stakeholder del territorio (dalle 9 alle 13): un’occasione per ragionare insieme su un tema che sta catalizzando un’attenzione crescente, con l’obiettivo di dar vita a una rete di soggetti che possano attivare una collaborazione duratura. Un confronto che vedrà gli interventi di Enrico Berto, amministratore delegato della Berto’s, azienda che ha attivato politiche innovative in tema di CRS e di Giacomo Boesso, docente di Economia Aziendale dell’Università di Padova.

Sul fronte delle politiche pubbliche, verrà presentata invece l’esperienza del Comune di Abano, da oltre 10 anni dotato di certificazione EMAS, un riconoscimento comunitario che impegna gli aderenti a rispettare precisi parametri per la salvaguardia del territorio. Il pomeriggio, dalle 14.00, darà spazio a un workshop intitolato “Comunicare la responsabilità sociale d’impresa”, nel quale a confrontarsi saranno Elisa Valeri, referente per la sostenibilità Cereal Docks e Domenico Lanzilotta, giornalista e co- fondatore di Blum. Comunichiamo l’innovazione che approfondirà “Il ritorno dell’investimento nella comunicazione della responsabilità sociale” con Nicola Possagnolo, imprenditore co-fondatore di Noonic, il cui focus si concentrerà sul tema “Valore, valori: un boost digitale per la Corporate Social Responsibility”. Il workshop vedrà inoltre l’intervento di Simone Pasquali, consigliere della Delegazione Assindustria VenetoCentro di Padova Ovest-Colli, che presenterà il progetto formativo “L’innovazione strategica sociale per uno sviluppo imprenditoriale sostenibile”, promosso in collaborazione con Niuko e Ca’ Foscari e di Guido Zilli, responsabile sostenibilità e sviluppo risorse umane di Dani spa. Sia la mattinata che il workshop saranno ospitati nella nuova sede di Cereal Docks, in via dell’Innovazione 1 a Camisano Vicentino. Alle 16 è previsto il trasferimento nel vicino stabilimento Cereal Docks, in via Ca’ Marzare 3, per una visita agli impianti di trattamento dei cereali. A fare da Cicerone in questo percorso fra silos e impianti di ultima generazione sarà il direttore di stabilimento Maurizio De Maria.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211