Menu

Ogni turista straniero in Veneto spende 102 euro al giorno

Pubblicato il 11 maggio 2018 in Soldi, Turismo, Veneto, Venezia

tursimo-venezia-young-691228_1280  

Cresce anche in Veneto la spesa del turismo internazionale, che nel 2017 ha portato in Italia un flusso di 39,1 miliardi. La conferma arriva dallo studio di Ciset e Banca d’Italia presentato a Venezia: nel 2017, i turisti stranieri che hanno visitato il Veneto hanno speso 5,9 miliardi di euro (+8,4% contro il +7,4% della media italiana). In Veneto la spesa media procapite dei turisti stranieri è di 102 euro al giorno (4 euro in meno della media nazionale); la spesa media sale a 131 euro per le destinazioni culturali, che hanno incassato 2,9 miliardi (+13,8%). In tal senso, Venezia si piazza al secondo posto in Italia dietro a Roma per aumento di entrate turistiche dall’estero (+19,4%).

Bene spiagge e vacanza verde

Per quanto riguarda le altre offerte, le destinazioni balneari portano a casa 987 milioni e rappresentano il 21,4% del totale vacanza. Buoni risultati anche per la vacanza verde, attiva e di degustazione, che copre il 4,4% della spesa con 202 milioni (+6%). Per quanto riguarda la provenienza dei turisti, il mercato tedesco vale 1,1 miliardi (+9,7%) e rappresenta un quinto del totale italiano; molto bene anche Regno Unito, Austria e Francia, tutte con un incremento della spesa turistica superiore al 15%. Infine tornano a crescere anche in Veneto i mercati Bric (+17,2%), a partire dalla Russia (+48%). Nel complesso, le regioni più gettonate sono Lazio e Lombardia. Ma la crescita del Veneto è incoraggiante.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211