Menu

TEDxPadova, in oltre 300 alla Gala Dinner

Pubblicato il 19 maggio 2018 in Padova

 

Cos’hanno in comune Thomas Mann, Marcel Proust, Grazia Deledda, Italo Calvino, Guido Gozzano e tanti, tanti altri? Non sono solo scrittori, così come si potrebbe dire di primo acchito. Sono anche autori che nelle loro opere hanno, in più passaggi, decantato il cibo. Ricette sul filo della tradizione o abbinamenti arditi. Fatti da mani sapienti, quelle delle nostre nonne, o da mani di chef stellati. Ma pur sempre cibo. Davanti ad una tavola imbandita, infatti, ci si ritrova, si parla, si discute. E se i piatti sono buoni, anche la conversazione diventa (più) speziata. Una regola universale, che vale anche per il TEDxPadova. E lo sanno le oltre 300 persone che hanno partecipato alla gala dinner di venerdì 18 maggio, nello stesso padiglione della Fiera che sabato 19 ospiterà la quinta edizione di TEDxPadova.

Alla cena erano presenti alcuni degli speaker che saliranno sul palco per la giornata dell’innovazione. Fra loro Alessandro Cecchi Paone, Andrea Pennacchi, Fabio Innocenzi, Anna Cereseto, Luigi Gallimberti, Walter Gasparetto, Alessia Cerantola. Con loro i main partner dell’evento, che hanno raccontato cosa li ha spinti a sostenere TEDxPadova. Parole accompagnate dai piatti dei ragazzi dell’istituto alberghiero Pietro d’Abano, dell’omonima località termale, e dal vino di Bosco del Merlo, uno dei partner della manifestazione. Una cena di networking, quindi, con gli occhi rivolti verso il cielo. Perché l’idea di «Stelle & Padelle», il tema della serata, è stata quella di abbinare a ogni piatto un racconto legato alle stelle. Con l’innovazione che arriva anche in cucina: a preparare i piatti, infatti, c’erano i cuochi del futuro. Un’occhiata sul menù? L’antipasto ha visto, fra l’altro, prosciutto d’oca con misticanza, fragole e vinaigrette di lamponi. Il primo ha avuto fra gli ingredienti principe ricotta di pecora e asparagi, il secondo ha messo insieme carne, albicocca e cardamomo, mentre non poteva mancare il cioccolato nel dessert.

I nomi del TEDx
Sarà il giornalista Alessandro Cecchi Paone a condurre la quinta edizione di TEDxPadova. Ed ecco il programma della giornata, con l’ordine degli interventi. Comincerà il recordman di apnea Umberto Pelizzari. A seguire la virologa Anna Cereseto, l’olimpionica di fondo Manuela di Centa, il ricercatore Walter Gasparetto e Andrea Pennacchi, «teatrista». Poi, dopo una pausa, Fabio Innocenzi, consigliere delegato Ubs Europe, Marco Buttu, appena tornato da un anno passato in Antartide, il professore Piero Martin, il filosofo della scienza Stefano Moriggi, Alessia Cerantola, giornalista. Concluderanno gli interventi Luca Sorriso Valvo, ricercatore, il medico Luigi Gallimberti, don Marco Sanavio, lo psicologo Alessandro De Carlo, per la conculsione del cantautore Raphael Gualazzi, protagonista anche del post TEDxPadova, con un concerto gratuito, aperto alla cittadinanza, sempre nel padiglione 11 della Fiera, dalle 20.30 alle 21.30. Per partecipare basta registrarsi all’apposito link. Un evento organizzato dalla Padova Innovation Week in collaborazione con TEDxPadova e Despar.

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211