Menu

Formazione, la Regione investe altri 6 milioni di euro per il 2018

Pubblicato il 18 maggio 2018 in Lavoro, Opportunità, Regione

Palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto  

Modifica al bilancio di previsione 2018-2020 della Regione Veneto: 6 milioni di euro in più che verranno investiti nella formazione dei giovani e in corsi di aggiornamento per i lavoratori. La commissione bilancio, riunitasi a Venezia il 17 maggio, ha dato il via libera al disegno di legge della giunta regionale che apporta al bilancio di previsione una variazione negli stanziamenti di spesa. Gianluca Forcolin, vicepresidente e assessore al bilancio, fa presente che con questa manovra vengono spostate alcune poste di bilancio per oltre 6 milioni di euro che, sotto forma di cofinanziamento regionale, consentiranno di programmare interventi per oltre 40 milioni di euro per il 2018 in materia di formazione e di lavoro.

Formazione per i giovani e aggiornamenti per i lavoratori

«Questo spostamento di risorse resesi disponibili – afferma Forcolin – assicurerà al sistema formativo regionale di funzionare al meglio, senza rischi di interruzioni dannose. Il Fondo sociale europeo è lo strumento principale con cui la Regione del Veneto finanzia interventi per assicurare ai giovani un percorso professionalizzante, ai lavoratori un’opportunità di aggiornamento e alle persone a rischio di esclusione sociale di trovare strumenti per un futuro migliore. Per ogni euro di fondi regionali se ne possono programmare quasi 7 grazie alle risorse comunitarie. Con questo intervento mettiamo a disposizione le risorse regionali evitando così che la macchina rischi di bloccarsi».



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211