Menu

Sicury, il brevetto di Vimar delle prese anti-scossa compie 50 anni

Pubblicato il 15 marzo 2018 in Pmi e Imprese, Vicenza

Sicury Vimar  

Compie mezzo secolo un brevetto importante per la Vimar, azienda di Marostica che produce materiale elettrico ed elettronico. Si chiama Sicury, è un otturatore di protezione rotante a forma di elica e fu progettato per evitare che i bambini prendessero la scossa. Registrato il 15 marzo 1968, il prodotto impediva il contatto accidentale con le parti in tensione delle prese di corrente. Fu messo sul mercato gratuitamente e in breve tempo fu adottato da tutti i principali aziende del settore e contribuì a modificare le norme sulla sicurezza.

Sicury chiude dall’interno i fori della presa impedendo l’accesso diretto di qualsiasi oggetto. Solo se sollecitato dalla pressione di una spina contemporaneamente su entrambi i lati, l’otturatore ruota su sé stesso aprendo i fori della presa e permettendo così il contatto elettrico. Qualsiasi altro oggetto non è quindi in grado di aprire l’otturatore e di arrivare alle parti in tensione.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211