Menu

Veneto e debiti: rata mensile di 401 euro (la seconda più cara d’Italia)

Pubblicato il 9 marzo 2018 in Belluno, Fisco e consumi, Padova, Treviso, Veneto, Venezia, Vicenza

 

Veneto indebitato: è la seconda regione in Italia per la rata media più alta pagata da chi ha un mutuo casa o un altro debito contratto per l’acquisto dell’auto, di elettrodomestici o di altri beni di consumo. E un veneto su tre, oltre il 30% dei residenti, ha un debito aperto. In media è di 401 euro la rata mensile pagata dai cittadini della regione secondo una ricerca di Mister Credit citata dal Mattino di Padova del 9 marzo 2018. Il Veneto, afferma lo studio, si posiziona alle spalle del Trentino-Alto Adige i cui cittadini spendono in media 415 euro ogni trenta giorni per la rata del finanziamento o del mutuo. Rispetto alla media nazionale, che si attesta a 355 euro al mese, un veneto spende mediamente quasi 50 euro al mese in più.

Guardando al dettaglio delle province, Treviso è la più propensa a indebitarsi: la rata media mensile è di 443 euro nella Marca, seguono Vicenza (419 euro) e Padova (406 euro), e poi ancora Venezia (404 euro) e Belluno (393 euro).

A quanto ammonta il debito medio residuo da rimborsare? A 38.665 euro, collocando il Veneto al quarto posto fra le regioni. È Padova, con 42.092 euro di debito ancora da pagare, la provincia più esposta.



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211