Menu

Competence Center del Nordest, l’Ateneo di Padova decide il 17 aprile

Pubblicato il 22 marzo 2018 in Innovazione, Padova, Veneto

Il Sole 24 ore  

C’è una data cerchiata in rosso nella lunga marcia di avvicinamento al Competence Center del Nordest, ed è martedì 17 aprile. Quel giorno, infatti, il progetto di finanziamento preparato dal raggruppamento di nove atenei con capofila l’Università di Padova verrà presentato al Cda dell’Ateneo patavino, che dovrà dare l’ultimo via libera e autorizzare la candidatura al bando Industria 4.0, in scadenza il 30 aprile. I dettagli del progetto verranno definiti nelle prossime settimane; in caso di esito positivo, i partner pubblici e privati costituiranno un soggetto giuridico indipendente che riceverà il finanziamento del Mise e svolgerà le attività previste dal progetto, avvalendosi delle competenze e delle strutture dei partner stessi.

Presto il bando per la selezione dei privati

Il bando, emanato dal Mise il 29 gennaio, prevede l’investimento di 40 milioni in tre anni, da ripartire fra un numero di Competence Center che può variare da 5 a 7. Il Competence Center del Nordest si chiamerà «Smact CC – Polo universitario delle Venezie» e ruota attorno ad un progetto di visione denominato «Venice Innovation Hub for Re-startup Manufacturing». In queste settimane, come si legge nella delibera ratificata dal Cda dell’Università patavina, i referenti dei nove atenei coinvolti «hanno condotto un’intensa attività di progettazione e networking»; nella delibera del Cda si ricorda anche che «i partner privati devono essere scelti con procedura di evidenza pubblica», in numero non inferiore ai partner pubblici. Motivo per cui il rettore Rosario Rizzuto emanerà al più presto un bando per la selezione dei partner privati.

Alessandro Macciò

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211