Menu

Safilo, lascia Luisa Delgado. Alla guida arriva Angelo Trocchia

Pubblicato il 16 febbraio 2018 in Padova, Pmi e Imprese

Angelo Trocchia  

Cambio radicale alla Safilo: si dimette «per ragioni personali» l’amministratore delegato Luisa Delgado con efficacia dal 28 febbraio 2018 e il cda chiama il manager Angelo Trocchia, attualmente presidente e ad di Unilever Italia, a ricoprire la sua posizione dal 1 aprile 2018. Ne dà notizia una dettagliata nota del gruppo dell’occhialeria di Padova, la più grande azienda della provincia per giro d’affari, che ha chiuso il 2016 con 1,25 miliardi di fatturato, con una flessione del 2%.

«Safilo è lieta di aver trovato un professionista con solide e comprovate esperienze internazionali e un background completo nella gestione del business a 360°, in grado di condurre la Società in un percorso di successo, supportato dall’attuale leadership team» si legge nel comunicato.

Che entra nei dettagli dell’accordo raggiunto con Delgado per la sua uscita dal gruppo: per lei una buona uscita di 500mila euro, altri 200mila euro a titolo di corrispettivo per l’impegno di non concorrenza e di non sollecitazione del personale assunto da Luisa Delgado per un periodo di sei mesi.

Non solo: 300mila euro lordi di corrispettivo transattivo, il mantenimento delle stock-options già maturate (70mila euro), e benefit non monetari come l’auto aziendale per un mese, appartamento pagato per dieci mesi e la copertura assicurativa fino al 31 dicembre 2018. La società contribuirà infine alle spese legali in relazione all’accordo con 40mila euro più tasse.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211