Menu

Trasferimento tecnologico e industry 4.0, incontro con Galileo Visionary District a Padova

Pubblicato il 13 febbraio 2018 in Innovazione, Opportunità, Padova

 

Un incontro per presentare il nuovo accordo di collaborazione operativa, consulenza e supporto finanziario tra il Galileo Visionary District di Padova e il Fondo d’Investimento VV3 Techology Transfert di Vertis Sgr. L’appuntamento è per giovedì 15 febbraio alle 16.40 nella Sala Aria del centro conferenze la Stanga in Piazza Zanellato a Padova.

Interverranno il presidente della Camera di Commercio di Padova Fernando Zilio e il prorettore al trasferimento tecnologico dell’Università di Padova Fabrizio Dughiero.

Starà poi Stefano Carosio, managing director di Unismart Padova Enterprise, Emiliano Fabris, direttore del Galileo Visionary District e a Nicola Redi managing partner di Venture Factory presentare i tre aspetti principali dell’accordo.

Per primo il direttore di Unismart affronterà la sfida di come “valorizzare brevetti, tecnologie e competenze della miglior università italiana: il modello Unismart”. Il direttore del Galileo Visionary District ragionerà di “innovazione market driven: design, materiali e startup”.

A Nicola Redi managing partner di Venture Factory e advisor unico del Fondo VV3 l’introduzione di un nuovo modello di relazione fra ricerca e mondo del’impresa attraverso il suo intervento dal titolo: “proof of concept: lo strumento per trasformare tecnologie in prodotti delle imprese”. Durante l’evento verranno forniti i valori ed i numeri della collaborazione.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211