Menu

Asalaser: il fatturato cresce del 13% nel 2017, previste nuove assunzioni

Pubblicato il 15 febbraio 2018 in Pmi e Imprese, Vicenza

Asalaser  

Asalaser, azienda di Arcugnano (Vicenza) che produce soluzioni terapeutiche centrate sulla laserterapia in ambito umano e veterinario, chiude il bilancio 2017 con un fatturato in crescita del 13% e un incremento del personale pari al 20%: nel 2018 la previsione è di superare le 50 persone impiegate.

«Il risultato del 2017 è sicuramente di valore – spiega Roberto Marchesini, CEO di Asalaser – perché conferma che la strada intrapresa e gli investimenti sostenuti in questi anni sono stati corretti per la nostra crescita. Proseguire su questo tracciato è la linea guida anche per il 2018, durante il quale lavoreremo per ottenere un ulteriore incremento del fatturato, previsionalmente del 7%».

 

Il 14% del fatturato nel 2017 è stato investito in ricerca, finalizzata a studiare a livello molecolare e cellulare la biologia degli stress di tipo fisico per arrivare a nuovi metodi e tecnologie terapeutiche a beneficio di chi soffre di patologie dolorose dell’apparato muscolo-scheletrico, ma anche nel campo della rigenerazione e bioingegneria dei tessuti.

«Ad oggi sono oltre 150 i lavori scientifici nell’ambito di ricerche e studi clinici promossi da Asa. In media ogni anno – spiega Lucio Zaghetto scientific & educational director – sono 6/7 i programmi di ricerca di base e clinica, della durata media di 2-3 anni, che vengono portati avanti direttamente dallo staff di Asacampus (divisione ricerca di Asalaser, ndr) e lo stesso impegno è programmato anche per il 2018».

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211