Menu

Aldi sbarca in Italia e ha la “testa” a Verona. Due supermercati in Veneto

Pubblicato il 16 febbraio 2018 in Fisco e consumi, Pmi e Imprese, Venezia, Verona

 

La catena della grande distribuzione tedesca Aldi approda in Italia: un piano in grande stile con l’apertura di 45 punti vendita entro il 2018 e un assortimento alimentare che, recita una nota del gruppo, «composto per il 75% da prodotti di qualità sviluppati con fornitori italiani, oltre a prodotti non alimentari».

Le aperture si concentreranno nel Nord Italia, con i primi 10 negozi che apriranno il 1 marzo. Due di questi si trovano in Veneto: Peschiera del Garda (Verona) e San Donà di Piave (Venezia) le prime due aperture. Gli altri punti vendita in arrivo saranno a Bagnolo Mella (Brescia), Cantù (Como), Castellanza (Varese), Curno (Bergamo), Piacenza, Rovereto (Trento), Spilimbergo (Pordenone) e Trento. «A oggi – prosegue la nota – il brand ha assunto oltre 880 collaboratori, con la prospettiva di chiudere l’anno con più di 1.500 assunzioni».

A Verona sede italiana e centro logistico

Aldi ha la sua testa di ponte italiana a Verona. Nella città scaligera ha aperto nel 2018 la sede operativa per l’Italia, mentre il centro di distribuzione è a Oppeano, in provincia di Verona. Il gruppo Aldi è presente in 11 Paesi di 4 continenti con 5.900 punti vendita.

«Siamo estremamente orgogliosi di entrare nel mercato italiano, rinomato in tutto il mondo per la sua ineguagliabile cultura enogastronomica – è il commento di Michael Veiser, group managing director di Aldi –. Il nostro impegno nel venire incontro ogni giorno alle esigenze dei clienti italiani – grazie all’attenzione per l’origine, la freschezza e la qualità dei nostri prodotti – rappresenta la nostra più grande sfida. Negli ultimi due anni ci siamo preparati per rispondere al meglio alle richieste della clientela italiana, attraverso un’idea di spesa completamente nuova che, in linea con la nostra filosofia aziendale, pone al centro prodotti selezionati che uniscono qualità e convenienza».

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211