Menu

Volo diretto Venezia-Pechino, accordo in vista per l’anno del turismo Ue-Cina

Pubblicato il 18 gennaio 2018 in Innovazione, Turismo, Venezia

Sciopero degli assistenti di volo  

Presto si potrà decollare in laguna e atterrare in Cina con un volo diretto Venezia Pechino. A dare l’annuncio è stato l’amministratore delegato di Save, la società che ha in gestione l’aeroporto Tessera di Venezia, Monica Scarpa. «È a uno stadio molto avanzato l’accordo con un primario vettore cinese» ha detto Scarpa all’Ansa.

Volo diretto Venezia Pechino, se ne parla a palazzo Ducale

L’annuncio arriva alla vigilia dell’evento inaugurale dell’anno del turismo Europa-Cina in programma a palazzo Ducale il 19 gennaio 2018 con la prevista presenza del premier cinese Li Keqiang e del presidente del consiglio Paolo Gentiloni. A Venezia fino a sabato 20 gennaio si riuniscono 400 imprenditori e tour operator per far accrescere il turismo dalla Cina ai paesi Ue. Oggi sono 600mila i cinesi che visitano il Veneto ogni anno, 100mila dei quali arrivano o partono dall’aeroporto Marco Polo in direzione Cina.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211