Menu

Dai sensori all’IoT: le 42 aziende che innovano l’agricoltura

Pubblicato il 29 gennaio 2018 in Innovazione

Fotovoltaico in agricoltura  

Sono 42 le “Foglie dell’Innovazione” in agricoltura assegnate da Fieragricola e «L’Informatore Agrario» per la seconda edizione del Premio Innovazione, il riconoscimento alle aziende espositrici della manifestazione di Veronafiere dedicata al settore primario (31 gennaio-3 febbraio) che nel corso del 2017 hanno lanciato sul mercato le più interessanti novità per il comparto. Dalle macchine operatici elettriche all’utilizzo di microrganismi per ridurre il ricorso alla chimica, dai sistemi di guida automatica a quelli per la trasformazione in energia o del clima, dalla gestione del parco macchine all’impiego di sensori che modulano il funzionamento della macchina in base alle caratteristiche del terreno, il premio fotografa un settore sempre più alla ricerca di soluzioni sostenibili, dal punto di vista sia ambientale che economico, e sempre più tecnologiche. Tra i trend più interessanti, l’Internet of Things (Iot) applicato all’agricoltura per lo sviluppo di sistemi di monitoraggio e previsione sempre più accurati.

Agricoltura innovativa

Le 15 “foglie d’oro” e le 27 “foglie d’argento” sono state assegnate da una commissione di esperti nominata dallo storico settimanale veronese, che ha valutato il carattere innovativo e originale delle macchine e tecnologie candidate anche in base alla funzionalità dei prodotti per l’utilizzatore finale. Durante Fieragricola sarà possibile esaminare le “Foglie dell’Innovazione” segnalate dal Premio 2018 con delle visite guidate dagli esperti de L’Informatore Agrario. Il “tour rosso” (31 gennaio e 2 febbraio, ore 14.00) attraverserà i padiglioni 1, 6, 9, e l’area esterna B, con 11 aziende premiate (ADR; Biolectric Italia; BST Group; Case IH; DeLaval; John Deere; Manitou Italia; Maschio Gaspardo; New Holland; SIP Strojna Industrija; Storti Ecofarm), mentre il “tour blu” (1 e 3 febbraio, ore 11.30) visiterà le 18 aziende nei padiglioni 2, 3, 4, 5 e 7 (Antonio Carraro; ARVAtec; Atomizzatori Tornado; BCS; Caeb International; Carraro Divisione Agritalia; CET Electronics; Ferrari Costruzioni Meccaniche; Forigo Roter Italia; Gowan Italia; Ideal; M.O.M Moretto Officine Meccaniche; Massey Ferguson; McCormick – Argo Tractors; MDB; Pessl Instruments; SDF; Startec).

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211