Menu

Cultura, la Regione investe 1,3 milioni per il nuovo portale unico

Pubblicato il 26 gennaio 2018 in Cultura, Regione, Turismo

gallerie dell'accademia venezia  

La Regione lancia un “Portale della Cultura” sul web per aggregare e promuovere il patrimonio culturale veneto. A deciderlo la giunta regionale che ha deliberato un investimento di 1 milione 294 mila euro per la sua progettazione e realizzazione.

«La deliberazione approvata oggi – spiega il vice presidente e assessore al bilancio Gianluca Forcolin – autorizza la Regione ad aderire all’Accordo Quadro stipulato tra Consip S.p.a. e il raggruppamento costituito dalle imprese Almaviva S.p.A., Almawave S.r.l, Indra Italia S.p.A., Pwc Advisory S.p.A. finalizzato alla progettazione e realizzazione ex novo del portale. L’intervento si svolgerà nell’arco dei prossimi tre anni, dalla sottoscrizione del contratto, presumibilmente a febbraio 2018, a dicembre 2020 e avrà un costo per la Regione di complessivi 1 milione e 294 mila euro».

Per l’assessore alla cultura Cristiano Corazzari l’obiettivo del sito è «armonizzare il patrimonio informativo culturale della Regione per offrire un’esperienza di fruizione in internet centrata sull’utente finale attraverso un unico portale web, con conseguente miglioramento dell’efficacia e qualità della comunicazione e dell’interazione con i cittadini. Ci doteremo, pertanto, di un unico organico strumento web in grado di mettere a sistema quelli già esistenti relativi ai vari servizi culturali del territorio e capace contestualmente di promuovere la massima diffusione della conoscenza dello scenario e delle opportunità culturali offerte dal Veneto, fruibili sia dalla cittadinanza sia dai milioni di turisti che visitano il nostro territorio regionale».



Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211