Menu

Fondazione Nord Est, Carlo Carraro nuovo direttore scientifico

Pubblicato il 20 dicembre 2017 in Cultura, Venezia

Carlo Carraro  

Sarà Carlo Carraro, ex rettore di Ca’ Foscari e oggi presidente della divisione Education di H-Farm, il nuovo direttore scientifico della Fondazione Nord Est, il centro studi fondato nel 1999 dalle Confindustria di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino e da Unioncamere Veneto. Finisce così un periodo di stallo di quasi un anno, da quando nel febbraio 2017, alla presentazione dell’ultimo Rapporto annuale della fondazione, è finito l’incarico del precedente direttore scientifico Stefano Micelli, anch’egli economista nell’ateneo veneziano.

Carlo Carraro è stato nominato nuovo direttore scientifico dal consiglio di amministrazione riunitosi a Milano il 20 dicembre 2017. Nella seduta è stato approvato il progetto di nuova governance della fondazione e le modifiche allo statuto. Entro febbraio del 2018 il Cda si riunirà nuovamente per la presentazione delle linee strategiche e per la definizione dell’Advisory Board. Il presidente di Confindustria Veneto Matteo Zoppas e quello uscente della Fondazione Nord Est Francesco Peghin continueranno a seguire la Fondazione Nord Est fino all’approvazione dei risultati dell’esercizio 2017.

«Fondazione Nord Est – commenta Zoppas – è ora pronta ad avviare i nuovi progetti. L’obiettivo che ci siamo posti è quello di sviluppare uno sguardo ad ampio raggio del sistema economico e sociale di tutto il Nordest per poterne, da un lato valorizzare l’identità e, dall’altro, individuare e interpretare a beneficio di tutte le imprese le direttrici di sviluppo future su cui puntare. Questo lavoro è necessario per poter colmare velocemente i gap che ancora ci allontanano dai nostri competitor internazionali e allo stesso tempo sviluppare quelle best practice di cui il sistema industriale nordestino è ricco, affinché diventino punto di riferimento dell’intero Paese».

«Al professor Carlo Carraro – ha dichiarato Peghin – che dal primo gennaio 2018 assumerà la guida scientifica della Fondazione, faccio i miei migliori auguri di buon lavoro. Fondazione Nord Est, nei quasi 20 anni della sua storia, ha saputo esprimere un’analisi lucida e un pensiero utile non solo per il sistema delle imprese ma per tutto il territorio di riferimento. Le sfide che attendono il Nordest oggi e nei prossimi anni sono cruciali e non prive di difficoltà, c’è quindi bisogno di una visione che sappia interpretare le evoluzioni globali in atto e darne una lettura capace di contribuire alla crescita del territorio».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211