Menu

Pedemontana veneta, collocati i bond di JP Morgan. Zaia soddisfatto

Pubblicato il 29 novembre 2017 in Infrastrutture, Regione, Treviso, Vicenza

pedemontana veneta  

Per la Pedemontana veneta si conclude l’operazione finanziaria di collocamento dei bond da parte di JP Morgan. Il bond da 1,57 miliardi è stato emesso dal concessionario Superstrada Pedemontana Veneta Spa per «finanziare i costi di costruzione, gli oneri finanziari, le tasse attese e gli altri costi di progetto sostenuti nella fase di costruzione o ogni altro costo e spesa sostenuti in connessione con l’offerta».

Positivo il commento del presidente della Regione Veneto Luca Zaia: «Con la chiusura dell’operazione di collocamento dei bond da parte di JP Morgan per il finanziamento privato della Superstrada Pedemontana Veneta – dice Zaia –, una delle opere viarie strategiche per il Paese e per la Regione può dirsi avviata verso la definitiva realizzazione. La conclusione dei lavori, mi piace ricordarlo sempre, sulla base dell’impegno portato avanti dalla Regione e della nuova intesa raggiunta col concessionario, avverrà entro il 2020».

Secondo il governatore l’operazione finanziaria «toglie definitivamente dal limbo un’arteria destinata a rivoluzionare la viabilità al servizio di uno dei distretti industriali più vitali del Veneto e d’Italia».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211