Menu

Torna il Klimahouse Startup Award, e il premio diventa europeo

Pubblicato il 3 novembre 2017 in Innovazione, Opportunità

Klimahouse Startup Award  

«Nature of building, nature of living». È questo il titolo della seconda edizione del Klimahouse Startup Award, competition lanciata da Klimahouse – la fiera internazionale che si svolge a Bolzano, punto di riferimento per l’efficienza energetica in edilizia – per la quale è aperto il bando di partecipazione. Il contest premierà le migliori startup europee operanti nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura.

Le candidature devono pervenire entro le ore 18 del 20 novembre 2017 attraverso il form pubblicato a questo indirizzo. Le startup che intendono concorrere al premio devono, inoltre, inviare il proprio progetto imprenditoriale. Possono concorrere al Klimahouse Startup Award 2018 tutte le startup operanti nel settore delle costruzioni, dell’energia, di servizi, di It (Information Technology) e IoT (Internet of Things), purché applicabili al campo del risanamento e dell’efficienza energetica nell’edilizia. Per startup si intendono tutte le società con sede nell’Unione Europea nate non antecedentemente all’anno 2014 la cui attività prevalente sia fortemente caratterizzata da elementi innovativi.

Il premio sarà ospitato all’interno dei Klimahouse Innovation Days, programma di quattro giornate dedicato al matchmaking tra startup, imprese e partner strategici, che si terrà in contemporanea con Klimahouse 2018, dal 24 al 27 gennaio a Fiera Bolzano. Un’altra novità di questa seconda edizione dell’evento sarà l’assegnazione di un premio speciale messo in palio dall’Agenzia CasaClima.

In palio 20mila euro

Le tre migliori startup, selezionate nel corso delle prime due giornate di manifestazione, si sfideranno nella finalissima che si svolgerà nel pomeriggio del 26 gennaio 2018. Il primo premio consiste nell’inserimento della startup vincitrice nel network di Klimahouse attraverso la partecipazione come espositore e relatore a Klimahouse 2019 (con tutte le spese di ospitalità incluse), nella partecipazione espositiva alla tappa Klimahouse Toscana (Firenze, 13 – 15 aprile 2018), in un pacchetto di visibilità (comunicato stampa, video intervista, speech in main conference) e di servizi pubblicitari (su catalogo e sito web ufficiale) legato alla partecipazione a Klimahouse 2019, nonché in un Competency Mapping light a cura di IDM Alto Adige-Südtirol, agenzia della Provincia Autonoma di Bolzano e della Camera di Commercio che promuove lo sviluppo economico e l’innovazione. Il montepremi complessivo, compresa la partecipazione delle 10 finaliste ai Klimahouse Innovation Days, è di 20mila euro. Il Klimahouse Startup Award è organizzato da Fiera di Bolzano, IDM Alto Adige-Südtirol e Blum Comunicazione.

Una giuria internazionale

La giuria di Klimahouse Startup Award 2017 è di livello europeo. Riunisce specialisti dell’innovazione, del design e dell’efficientamento energetico. Includerà rappresentanti del business accelerator tedesco SpinLab, del centro tecnologico di Monaco di Baviera (MTZ), Startup Europe Partnership, dell’incubatore sloveno ABC, del Politecnico di Milano e lo scrittore Gianluigi Ricuperati, per tre anni direttore creativo di Domus Academy.

A loro si aggiungeranno gli esperti dell’Agenzia CasaClima, di Eurac Research, della Fiera di Bolzano, di IDM Alto Adige-Südtirol, ovvero dell’ecosistema innovativo altoatesino che si candida ora più che mai, grazie all’apertura di NOI Techpark, il primo parco tecnologico europeo ispirato alla natura, ad ospitare startup green provenienti da tutto il mondo.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211