Menu

Black Friday: parte la caccia di tecnologia e vestiti, 5 su 100 cercano libri

Pubblicato il 23 novembre 2017 in Fisco e consumi, Vicenza

e-commerce digitale  

La regina del Black Friday è la tecnologia: è il settore che ha registrato il più alto numero di acquisti (36,63%) sulla piattaforma Piucodicisconto, creata dalla società vicentina Tikato, durante il “venerdì nero” dei super sconti nel 2016. Venerdì 24 novembre 2017 l’evento si ripete, e sul web è già corsa ad accaparrarsi l’offerta migliore. Ecco cosa raccontano i numeri raccolti dall’Osservatorio Tikato alla vigilia della corsa all’acquisto con un click. Rispetto al 2015 le tendenze nelle tipologie d’acquisto si confermano, ma cambia la geografia: Roma sorpassa Milano in testa alle aree con maggior numero di clienti.

Una corsa che parte da tutta Italia, con Roma e il Lazio in pole position: dalla regione della capitale arriva il 15% di chi ha fatto acquisti su Piucodicisconto nell’ultimo Black Friday, subito dietro c’è la Lombardia (14%), seguita da Piemonte (4,6%), Campania (4,5%) e Sicilia (3,2%). Si invertono i ruoli rispetto al 2015, quando il 28,40% dei clienti “navigava” dalla Lombardia, che era in testa, mentre il 19,40% arrivava dal Lazio, al secondo posto.

La Top 5 delle province più curiose delle offerte sulla piattaforma di coupon online è guidata nel 2016 da Roma (18,73% degli utenti). Milano è seconda con il 15,71%, Napoli terza con il 5,17%, Torino al quarto posto con il 4,02% e Bologna quinta con il 2,79%.

Al secondo gradino del podio delle preferenze degli italiani, dopo l’elettronica e l’informatica (36,63%), troviamo abbigliamento e accessori (21,39%), seguiti da cosmetici, salute e fitness (14,90%), da voli e hotel (6,80%), e dai libri (5,38%), mentre nelle rimanenti categorie resta il 14,90% degli acquisti.

Anche tra offerte di Amazon primeggiano, nelle scelte dei consumatori sul web, i prodotti tecnologici e informatici, verso cui si orienta il 37,41% degli acquisti al Black Friday 2016. Abbigliamento e accessori valgono il 14,73%, giocattoli e giochi sono al terzo posto (10,01%). Si comprano anche cibo (8,98%), beni per la cura della persona (6,92%), libri e musica (4,42%) e prodotti legati allo sport e al tempo libero (4,27%).

E quali offerte sono state acquistate su Ebay? Soprattutto prodotti per la telefonia fissa e mobile (19%), ricambi e accessori per veicoli (16%), prodotti relativi a televisione, audio e video (11%), elettrodomestici (10%), abbigliamento e accessori (10%), oggetti per la casa l’arredamento e il bricolage (9%) e informatica (8%).

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211