Menu

Luxottica frena nel terzo trimestre 2017 (-3,5%): colpa degli uragani

Pubblicato il 24 ottobre 2017 in Pmi e Imprese

Luxottica  

Luxottica frena nel terzo trimestre 2017. La società ha archiviato il periodo con un fatturato di 2,15 miliardi di euro, in calo del 3,5% a cambi correnti (+0,8% a cambi costanti). I vertici di Luxottica esprimono però soddisfazione per i risultati: «Siamo soddisfatti dei risultati dei mesi di luglio e agosto, nei quali i business del gruppo hanno generato una solida crescita. Gli eventi non prevedibili di settembre (gli uragani negli States e il terremoto in Messico) hanno penalizzato le vendite del periodo, in particolare i risultati del nostro business in Nord America, Messico e Cina. Ciononostante, e al netto della forte volatilità dei cambi, abbiamo chiuso un trimestre in crescita», hanno commentato Leonardo Del Vecchio, presidente esecutivo, e Massimo Vian, ad Prodotto e Operations di Luxottica.

Luxottica conferma l’outlook per il 2017

«Grazie al ritorno alla crescita delle prime settimane di ottobre e alla solida redditività e generazione di cassa nei nove mesi, confermiamo l’outlook per il 2017 – hanno poi aggiunto i vertici -. Siamo fiduciosi che le tante iniziative poste in essere nell’ultimo biennio possano portare un’accelerazione della crescita nel 2018».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211